Ribolla Gialla Metodo Classico

 

VARIETÀ DELLE UVE
Ribolla Gialla 100 %.

VIGNETI 
Tutte le uve derivano solo da vigneti di proprietà e coltivati direttamente.

EPOCA DI VENDEMMIA
prima o seconda settimana di settembre

RESA MEDIA PER ETTARO
8.000 kilogrammi di uva circa

VINIFICAZIONE
Raccolta in cassetta delle uve selezionate si effettua solo al mattino,  l’uva viene pigiata intera e in modo soffice. La prima fermentazione si svolge in acciaio.
Alla primavera successiva la base di  ribolla gialla viene preparata per la presa di spuma. Le bottiglie vengono accatastate e il vino in esso contenuto rimarrà a contatto con i lieviti per  almeno 20 mesi. La temperatura è quella naturale dei locali, che può variare dagli 11 gradi invernali fino ai 16 estivi. Con la sboccatura il vino termina il suo percorso, riposa almeno altri 4-6 mesi in cantina prima di essere messo in commercio.

AFFINAMENTO SUI LIEVITI
Durata media 22 mesi.

DATI  ALLA SBOCCATURA
Alcool 12% Vol.

DESCRIZIONE

Appena si versa si nota per la sua spuma durevole .  L’aspetto visivo si caratterizza per un colore giallo paglierino e un perlage molto fine e persistente. Al naso risultano ben pronunciate le note di pesca bianca, ananas, camomilla melissa e sasso del Friuli. Note di pistacchio e limone candito completano un bouquet sicuramente complesso e di grande finezza. In bocca l’attacco è di ottima acidità, il sorso è ben bilanciato in tutte le sue componenti e lascia il palato pulito e appagato. Finale lungo, con retrogusto piacevolmente dosato tra note minerali e fruttato.

Ribolla Gialla IGT Venezia Giulia

ribolla-gialla

DENOMINAZIONE
Ribolla Gialla IGT Venezia Giulia

VARIETÀ DELLE UVE
Ribolla Gialla 100 %.

VIGNETI 
Tutte le uve derivano solo da vigneti di proprietà e coltivati direttamente.

EPOCA DI VENDEMMIA
ultima settimana di Ottobre

RESA MEDIA PER ETTARO
8.000 kilogrammi di uva circa

VINIFICAZIONE
Raccolta in cassetta delle uve selezionate si effettua solo al mattino dopo la metà di ottobre. L’uva viene diraspata e la fermantazione con le bucce inizia in Tonneaux da 6 Hl. Non vengono aggiunti lieviti ne attivanti. Dopo circa una settimana avviene la pressatura e il vino ritorna nelle stesse Tonneaux per almeno 10 mesi. Con l’imbottigliamento il vino termina il suo percorso, riposa almeno altri 4-6 mesi in cantina prima di essere messo in commercio.

DATI  
Alcool 12,5% Vol.

DESCRIZIONE

L’aspetto visivo si caratterizza per un colore giallo intenso. Al naso risultano ben pronunciate le note frutta matura, nocciolina, fico. Resina di pino e pietra focaia,  rendono questo vino complesso. In bocca spiccata mineralità e una piacevole acidità rendono il vino equilibrato e di ottima persistenza

 

Pinot Grigio Ramato IGT Venezia Giulia 2015

DENOMINAZIONE
Pinot Grigio IGT Venezia Giulia 2015

VARIETÀ DELLE UVE
Pinot Grigio 100 %.

VIGNETI 
Tutte le uve derivano solo da vigneti di proprietà e coltivati direttamente.

EPOCA DI VENDEMMIA
ultima settimana di Agosto \ prima di settembre

RESA MEDIA PER ETTARO
8.000 kilogrammi di uva circa

VINIFICAZIONE
La raccolta in cassetta delle uve selezionate si effettua solo al mattino,  l’uva viene pigiata intera e in modo soffice. Il mosto viene lasciato per un giorno e per una notte a contatto con le bucce.  La  fermentazione si svolge in acciaio a temperatura controllata. Viene effettuato solo un travaso al termine della fermentazione e poi vengono rimesse in circolo tramite mescolamento le feccie nobili fino a marzo.

Con l’imbottigliamento il vino termina il suo percorso, riposa almeno altri 4-6 mesi in cantina prima di essere messo in commercio.

DATI  
Alcool 12,5% Vol.

DESCRIZIONE

L’aspetto visivo si caratterizza per un colore oro antico. Al naso risultano ben pronunciate le note frutta secca, nocciolina, fico e fragolina. Note erbacee,  resina di pino e pietra focaia,  rendono questo vino complesso. In bocca spiccata mineralità e una piacevole acidità rendono il vino equilibrato e con buona persistenza.

Produttori Venezia Giulia

Vai all'inizio della pagina